Cerca nel blog

domenica 23 marzo 2014

L'impero di Putin

Una breve considerazione su quello che sta succedendo nel mondo, sull' asse UE- Russia.
Le vicende di pochi giorni fa, con l'annessione della Crimea alla Russia ci fa capire come ormai siamo costretti a fare i conti con Putin e la Russia, paese che ormai assorbe il 30% del fabbisogno energetico europeo. I capi dell'UE, i vari Barroso e soci continuano a ripetere che così facendo la potenza sovietica si isola. Balle!
Ma come si può credere a queste affermazioni, dette solo per tenerci buoni. Ricordiamoci che La Russia è un colosso, non Bagdad.
Purtroppo la verità è che siamo noi europeisti a dipendere dalla forza di Putin, libero di invadere i territori dell'Ucraina. Lo scacchiere geopolitico è ormai al bivio.
Gianni Vittorio

Nessun commento:

Posta un commento