Cerca nel blog

martedì 25 febbraio 2014

BITCOIN - APPROFONDIMENTO

Come si paga
“Molti anche in Italia usano BitPay, un intermediario che converte bitcoin in euro sul conto – spiega a Wired Franco Cimatti, presidente della Bitcoin Foundation Italia – perché in questo modo non toccano neppure la criptomoneta, ma la usano solo come mezzo di pagamento: chiedono una certa cifra in bitcoin sulla base della quotazione attuale e poi rilasciano lo scontrino o la fattura in euro”. Il che li mette al riparo anche da eventuali oscillazioni o crolli della moneta elettronica, un rischio che si corre se si decide di tenerla accantonata.

Nessun commento:

Posta un commento