Cerca nel blog

mercoledì 13 aprile 2016

Ecco StarShot, il progetto spaziale di Hawking e Zuckerberg

Un incredibile viaggio interstellare sarebbe frutto del nuovo progetto ideato da Mark Zuckerberg, in collaborazione con Stephen Hawking e il miliardario russo Yuri Milner.
In sostanza l'obiettivo consisterebbe nel portare una flotta di navicelle robotiche, di dimensioni ridotte, equivalenti ad uno smartphone, in prossimità di Alpha Centauri, la stella più vicina al Sole. Un viaggio che avrebbe la durata di soli 20 anni. Sarebbe un  grandissimo traguardo, se si pensa che la sonda Voyager ha percorso in 20 anni solo 18 mila ore luce.
La soluzione è nei laser: centinaia o migliaia di laser situati sulla Terra spingeranno la nave ad una velocità che raggiungerà il 20 percento della velocità della luce. GIi StarChips sono destinati ad essere prodotti in serie in modo che i costi per la fabbricazione saranno simili a quelli di un iPhone
http://www.wired.it/scienza/spazio/2016/04/13/starshot-hawking-zuckerberg-alpha-centauri/



Nessun commento:

Posta un commento